Crossnova avvia i progetti internazionali Lean Six Sigma del gruppo CRIF a Dubai

1 novembre 2018 News

Nelle scorse settimane l’Ing. Nico Costantino, Partner Crossnova e Master Black Belt Lean Six Sigma, ha avviato i primi progetti internazionali Lean Six Sigma del gruppo CRIF, in collaborazione con KPMG Italia.

In particolare, dopo aver supportato l’azienda nell’avvio della metodologia Lean Six Sigma presso gli Headquarters di Bologna, le attività di Miglioramento Continuo sono state effettuate presso la CRIF Gulf DWC LLC di Dubai.

Nella prestigiosa sede di Dubai, situata a poche decine di metri da Burj Kalifa, il grattacielo più alto del mondo, Crossnova con KPMG ha erogato il corso Lean Six Sigma Green Belt ed avviato l’analisi ed ottimizzazione di due processi aziendali di grande importanza per l’azienda, al fine di ottimizzarne i Lead time ed efficientarne le performance.

CRIF, azienda specializzata in sistemi di informazioni creditizie (SIC), business information e soluzioni per la gestione del credito, offre a banche, società finanziarie, assicurazioni, società di telecomunicazioni e imprese un supporto qualificato in ogni fase della relazione con il cliente. Fondata a Bologna nel 1988, oggi opera in quattro continenti con oltre 4000 professionisti ed un fatturato globale superiore ai 500 milioni di euro.

KPMG è una delle più prestigiose società consulenza su scala globale, specializzata nella revisione e nell’organizzazione contabile, nella consulenza manageriale e nei servizi fiscali, legali e amministrativi. E’ attiva in 152 Paesi con circa 197 mila dipendenti ed ha registrato un fatturato complessivo di oltre 26 miliardi di dollari nel 2017.