Corsi Online

-

Lean Six Sigma Yellow Belt

Tecnica di Problem Solving per la gestione e risoluzione di problemi “light” mediante l’approccio metodologico DMAIC Lean Six Sigma.

-

Lean Six Sigma Green Belt 2° Edizione

Metodologia basata su strumenti quali-quantitativi, integrante i principi e le tecniche Lean, con la roadmap DMAIC propria del Six Sigma.

-

Lean Six Sigma Black Belt 2° Edizione

Tecniche statistiche per la gestione e risoluzione di problemi a media-alta complessità e metodi gestionali per il coordinamento di team interfunzionali.

-

Lean Six Sigma Green Belt 3° Edizione

Metodologia basata su strumenti quali-quantitativi, integrante i principi e le tecniche Lean, con la roadmap DMAIC propria del Six Sigma.

-

Lean Six Sigma Black Belt 3° Edizione

Tecniche statistiche per la gestione e risoluzione di problemi a media-alta complessità e metodi gestionali per il coordinamento di team interfunzionali.

-

Lean Six Sigma Green Belt 4° Edizione

Metodologia basata su strumenti quali-quantitativi, integrante i principi e le tecniche Lean, con la roadmap DMAIC propria del Six Sigma.

-

Analisi Dati da Excel a Minitab

Minitab è un software di analisi statistica, utilizzato a livello internazionale per il monitoraggio, per l'analisi e l'ottimizzazione dei processi. Grazie all'utilizzo sinergico di Microsoft Excel e di Minitab, è possibile risparmiare molto tempo e preziose energie nella misura e nell'analisi dei dati, ottenendo informazioni più accurate per ottimizzare i propri processi.

-

Analisi Dati con Minitab

Il corso consente di apprendere le potenzialità del Minitab, strumento efficace di analisi dei dati, e sviluppare competenze analitiche per il monitoraggio delle prestazioni dei processi “as is”.

-

Design of Experiments

Approccio metodologico strutturato, utilizzato per realizzare significativi miglioramenti strutturati nella qualità di un prodotto e/o di un servizio, attraverso l’analisi statistica dell’influenza dei singoli fattori in ingresso e/o della loro interazione sulla variabile di risposta finale.

-

Lean Six Sigma in Pillole

Il corso “Lean Six Sigma in Pillole” ha l’obiettivo di introdurre i principi generali della metodologia Lean Six Sigma (sinergia tra l’approccio Lean e il metodo Six Sigma) e le caratteristiche del ciclo DMAIC (Define, Measure, Analyze, Improve, Control) per il miglioramento dei processi, la riduzione dei costi e l’incremento dell’efficienza produttiva.

-

Lean Thinking for Manufacturing

Il Master consente consente ai partecipanti di imparare strumenti volti al monitoraggio dello stato corrente e alla generazione di piani correttivi per la conseguente ottimizzazione dei processi, oltrechè di conoscere efficaci tecniche di miglioramento, per aumentare la customer satisfaction e ridurre i costi di non qualità.

-

Lean Office

Il Master consente consente ai discenti di apprendere le tecniche di monitoraggio e ottimizzazione dei processi nel mondo dei servizi. Il percorso formativo illustrerà nel dettaglio la Tool Box Lean volta ad aumentare la customer satisfaction e ridurre i costi di non qualità in ambito transazionale.

-

Lean Thinking: 5S, Visual Management, Pull System e Kanban

Descrizione dei principi e delle tecniche Lean, quali 5S, Visual Management e Kanban (con esempi applicativi dei benefici e dei percorsi di implementazione della Lean Factory).

-

VSM – Value Stream Mapping

Mappatura del flusso di valore (flusso materiali e informazioni), necessaria all’individuazione dei processi aziendali critici sui quali avviare iniziative di Miglioramento Continuo.

-

Mappatura dei processi per l’analisi e l’ottimizzazione dei flussi

Rappresentazione dettagliata di un processo, al fine di rilevare le attività a valore e non valore aggiunto, individuandone le criticità e le opportunità di miglioramento.

-

Strumenti e principi Lean Office per l’ottimizzazione dei processi transazionali

Problem Solving per la semplificazione, la razionalizzazione e il miglioramento dei processi aziendali, non solo in produzione, ma in tutte le attività aziendali (e.g. commerciali, logistiche, amministrative, progettazione, di supporto e servizio). Eliminare gli sprechi transazionali, ridurre tempi e costi operativi e migliorare la qualità e livelli di servizio ai clienti.

-

La Determinazione del costo di prodotto e/o servizio

Il corso di formazione professionale consente ai partecipanti di imparare approcci metodologici rigorosi per valutare correttamente i benefici dei progetti di miglioramento e gli investimenti effettuati per ottimizzare i processi, in funzione dell’impatto sul costo del prodotto/servizio offerto.

-

Measurement System Analysis

MSA (Measurement System Analysis), metodologia volta a valutare l’adeguatezza e l’affidabilità dei sistemi di misura mediante l’utilizzo dello strumento Gage R&r per dati continui e discreti

-

Statistical Process Control 2°EDIZIONE

Tecniche statistiche per dati continui e dati discreti utilizzate per monitorare in maniera rigorosa e scientifica i processi, al fine di garantirne la propria stabilità e il “controllo statistico”

-

SMED (Single Minute Exchange of Die)

Il corso di formazione "SMED" (Single Minute Exchange of Die) consente di apprendere tecniche statistico-gestionali, volte a ridurre i tempi di setup di una linea di assemblaggio o di un macchinario e aumentare i livelli di disponibilità degli impianti produttivi.

-

Total Productive Maintenance

Il corso di formazione "Total Productive Maintenance" consente ai partecipanti di approfondire le conoscenze statistiche per l’analisi dei dati, al fine di avviare efficaci programmi di manutenzione correttiva, preventiva, predittiva e migliorativa.

-

KAIZEN – PDCA PROBLEM SOLVER 2°EDIZIONE

Il corso PDCA Problem Solver consente di creare competenze «chiave» nello sviluppo di iniziative di miglioramento continuo e diffondere un metodo comune (ciclo PDCA) sull’ottimizzazione dei processi (con tecniche di Problem Solving).

-

KAIZEN – PDCA JUNIOR BELT

Il corso descriva le tecniche di Problem Solving per la gestione e la risoluzione di problemi di complessità medio-alta, mediante l’approccio metodologico PDCA Kaizen

-

Lean Thinking Basic

Overview "Basic" sugli strumenti Lean, tra cui VSM, TPM, SMED, 5S, Kanban, utilizzati per aumentare la customer satisfaction (VOC) e ridurre i costi di non qualità (COPQ).

-

Project Management

Metodo strutturato per la definizione, pianificazione, implementazione e monitoraggio di ogni tipo di progetto, al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati controllandone tempi, costi e qualità.

-

Comunicazione Efficace

Corso dedicato a persone che devono gestire team o che vogliono migliorare le proprie capacità di relazionarsi al lavoro. Vengono illustrate le basi della comunicazione verbale e non verbale e spiegato cos'è l'ascolto attivo. Infine, vengono illustrate varie Tecniche di Comunicazione.

-

Team Management

Corso dedicato a persone che devono gestire team, sia diretti che indiretti. Parte delle basi della gestione risorse umane per addentrarsi nello specifico dei ruoli del leader, delle varie personalità presenti nei gruppi di lavoro e nella gestione dei conflitti.

-

Time Management

I discenti apprenderanno due tecniche di prioritizzazione delle attività: Matrice di Eisenhower e Metodo Kanban per poi passare alle tecniche di Time Management vere e proprie: To Do List, Time Boxing e Getting Things Done. Apprenderanno, inoltre, tecniche base di Project Planning e come gestire correttamente le Riunioni.

-

Industry 4.0: Digitalizzare l’impresa per creare valore

Tecniche di Miglioramento Continuo integrate ai moderni sistemi abilitanti dell’Industry 4.0 con esempi applicativi dei benefici e percorsi di implementazione della Smart Factory.

-

Lean Six Sigma Green Belt

Metodologia basata su strumenti quali-quantitativi, integrante i principi e le tecniche Lean, con la roadmap DMAIC propria del Six Sigma.

-

Lean Six Sigma Black Belt

Tecniche statistiche per la gestione e risoluzione di problemi a media-alta complessità e metodi gestionali per il coordinamento di team interfunzionali.

-

KAIZEN – PDCA PROBLEM SOLVER 1°EDIZIONE

Il corso PDCA Problem Solver consente di creare competenze «chiave» nello sviluppo di iniziative di miglioramento continuo e diffondere un metodo comune (ciclo PDCA) sull’ottimizzazione dei processi (con tecniche di Problem Solving).

-

Statistical Process Control 1°EDIZIONE

Tecniche statistiche per dati continui e dati discreti utilizzate per monitorare in maniera rigorosa e scientifica i processi, al fine di garantirne la propria stabilità e il “controllo statistico”