PROJECT MANAGEMENT

Obiettivi

Consente all’azienda di:

  • Diffondere un approccio strutturato per la gestione di progetti di qualsiasi natura che permetta di raggiungere gli obiettivi prefissati controllandone tempi e costi e garantendo gli standard qualitativi richiesti
  • Migliorare l’approccio aziendale al team working, grazie ad una chiara definizione dei ruoli all’interno dei progetti aziendali ed al miglioramento della comunicazione sia tra i membri del team di progetto sai con i restanti Project Stakeholders
  • Utilizzare tecniche quali-quantitative per la selezione del portafoglio progetti, che tengano in considerazione oltre all’impatto economico-strategico, i rischi associati e l’impegno di risorse richiesto

Consente ai partecipanti di:

  • Implementare strumenti e tecniche per la definizione, pianificazione, implementazione e monitoraggio di un progetto indipendentemente dall’ambito di applicazione
  • Utilizzare le tecniche allo stato dell’arte per pianificare le attività all’interno di un progetto, allocandone le risorse in maniera bilanciata e monitorandone l’avanzamento delle attività
  • Adottare un modus operandi efficace per orientarsi all’interno delle situazioni lavorative quotidiane, individuando lo strumento più appropriato per comprendere una problematica, ponderare una decisione, analizzare e valutare un problema o opportunità potenziale
Struttura del corso

Introduzione al Project Management                     

  • Il triangolo del Project Management: Costo-Tempo-Qualità
  • Gestione del Team di Progetto
  • La comunicazione di progetto
  • Gestione delle riunioni

Selezione del Portfolio Progetti

  • Come selezionare i progetti?
  • SWOT Analysis: descrizione della metodologia ed esempi applicativi
  • Strumenti qualitativi per il confronto di progetti alternativi: Desirability Matrix e Priority Matrix
  • Indicatori per l’analisi economica dei progetti potenziali: Payback Period, Return on Original Investment (ROI), Net Present Value (NPV), Internal Rate of Return (IRR)

Il Ciclo di Vita di un Progetto: Definizione, Pianificazione, Implementazione e Chiusura

  • Identificazione del Project Goal
  • Definizione della WBS
  • Come individuare le risorse necessarie
  • Network Diagram & Critical Path Method (CPM)
  • Program Evaluation and Review Technique (PERT)
  • Pianificare le attività: il Diagramma di Gantt
  • Monitorare l’avanzamento del progetto: Earned Value Management (EVM)

Tecniche snelle per il Problem Solving e la Generazione delle Soluzioni

  • Strumenti e tecniche per la Root Cause Analysis: Diagramma di Ishikawa e metodo dei 5 Whys
  • Analisi della decisione
  • Valutazione dei rischi ed opportunità potenziali
  • Creative Thinking
  • Brainstorming, Sei cappelli pensanti, Challenge Assumption
  • Random Words, SCAMPER, Idea box

Introduzione al Risk Management

  • Introduzione alle tecniche di analisi dei rischi
  • Elaborazione del Risk Mitigation Plan
  • Introduzione alla Failure Mode and Effect Analysis
  • FMEA: procedura operativa ed esempi applicativi
  • Process-FMEA e Design-FMEA
Modalità erogazione corso

In azienda

E-training

Business school
Bologna, Firenze, Milano, Modena, Napoli, Parma, Roma

Vuoi maggiori informazioni su questo corso?

Contattaci adesso