DMAIC WHITE BELT

Obiettivi

Consente all’azienda di:

  • Creare figure operative «chiave» nello sviluppo e nella sostenibilità di un percorso volto al miglioramento continuo e all’eccellenza operativa
  • Diffondere un metodo comune sull’ottimizzazione dei processi (Problem Solving, Lean Basic e strumenti qualitativi DMAIC)

Consente ai partecipanti di:

  • Sviluppare un approccio rigoroso (ciclo DMAIC) per la gestione di progetti di miglioramento
  • Imparare strumenti volti all’identificazione delle cause radice
  • Conoscere strumenti di ottimizzazione dei processi, per aumentare la customer satisfaction e ridurre i costi di non qualità
Struttura del corso
  • Introduzione alla Roadmap DMAIC – Collegamento tra step, tools e output per ciascuna delle fasi DMAIC
  • Definizione del Problema, ambito di progetto e ring – Mappatura dei processi
  • Definizione Piano Raccolta Dati – Caratteristiche di un Foglio Raccolta Dati: rappresentatività e significatività
  • Cultura alla Misura – Analisi affidabilità dei dati e rappresentazione grafiche per la misura del processo «as is»
  • Diagramma di Pareto (Logica Padre-figlio), Importanza dei fattori di stratificazione
  • Ricerca delle Vital Few – Diagramma Causa effetto e Metodo 5 Whys
  • Tecniche di generazione e selezione delle soluzioni – Documentazioni per la standardizzazione del nuovo processo
Per la certificazione White Belt, occorre: 1. frequentare il corso di formazione (partecipando ad almeno l’80% delle ore previste); 2. superare un test finale (test scritto); 3. presentare un progetto di miglioramento aziendale, mediante l’utilizzo della metodologia DMAIC (raggiungendo gli obiettivi prefissati nel Project Charter iniziale)
Modalità erogazione corso

In azienda

E-training

Business school
Bologna, Firenze, Milano, Modena, Napoli, Parma, Roma

Vuoi maggiori informazioni su questo corso?

Contattaci adesso

Dubbi? Domande? Clicca qui