TOLERANCE DESIGN

Obiettivi

Consente all’azienda di:

  • Diffondere competenze statistiche approfondite per la riduzione della variabilità dei processi industriali, nella realizzazione di nuovi prodotti o servizi
  • Introdurre un metodo efficace per la definizione delle tolleranze di progetto (i.e. dimensionali) basato sul costo e l’impatto sulle performance
  • Ottimizzare il processo di Sviluppo Nuovo Prodotto ed Industrializzazione, introducendo un metodo efficace che permetta il rispetto delle specifiche tecniche con livelli Six Sigma di qualità

Consente ai partecipanti di:

  • Acquisire tecniche di progettazione robusta, mediante l’utilizzo degli approcci di Experimental Design più efficaci per prevenire le problematiche occorrenti nello sviluppo e industrializzazione di nuovi prodotti
  • Adottare un nuovo approccio alla progettazione che includa il Costo della Non Qualità sin dalle fasi iniziali
  • Acquisire un ampio set di strumenti statistici per ottenere processi funzionali e robusti, massimizzando l’affidabilità dei prodotti
Struttura del corso
  • Introduzione al Tolerance Design
  • La catena delle tolleranze
  • Gli approcci possibili per l’analisi e definizione delle tolleranze
  • Il rapporto Segnale-Rumore per valutare la robustezza di un processo
  • Descrizione della Quality Loss Function
  • Introduzione al System Design
  • Il Parameter Design e le sue applicazioni
  • L’approccio Worst Case Design
  • Il metodo Statistical Tolerance Design per la valutazione statistica della variabilità dei processi ed il relativo impatto sulla qualità finale del prodotto
  • La metodologia Cost Based Tolerance Design
  • Introduzione alla Progettazione degli Esperimenti
  • Definizione del Taguchi Orthogonal Array Experiment
  • L’analisi delle Tabelle di Interazione e dei Grafici Lineari per la scelta dello Standard Orthogonal Array
  • L’Analisi delle Varianze (ANOVA)
  • Interpretazione delle rappresentazioni grafiche (Main e Interaction Charts)
  • Il Taguchi Tolerance Design per la definizione delle tolleranze ottimali di un progetto

Esempi applicativi in settori diversi degli strumenti presentati

Modalità erogazione corso

In azienda

E-training

Business school
Bologna, Firenze, Milano, Modena, Napoli, Parma, Roma

Vuoi maggiori informazioni su questo corso?

Contattaci adesso

Dubbi? Domande? Clicca qui